Chablis 2019 Domaine Fèvre

Chablis 2019 | Domaine Nathalie & Gilles Fèvre

Prezzo di listino
€31,90
Prezzo scontato
€26,90
Tasse incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.
La quantità deve essere 1 o più

CHABLIS FÈVRE: ZONA DI PRODUZIONE

Lo Chablis del Domaine Fèvre proviene da terreni situati nel villaggio di Fontenay-Près-chablis, proprio nel cuore dei vigneti di Chablis, nella regione francese della Borgogna.

Vitigno: Chardonnay (piantato tra il 1960 e il 2013)

Densità della piantagione: da 5.700 a 9.000 ceppi / ha.

Suolo: il substrato principale è il calcare giurassico.

CHABLIS FÈVRE: VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

Vinificazione e affinamento sulle fecce fini per 10 mesi in vasche di acciaio inox. Filtrazione misurata (a seconda dell'equilibrio del vino). Imbottigliamento e stoccaggio in cantina climatizzata prima della spedizione.

Produzione 2019: 120.000 bottiglie.

CHABLIS FÈVRE: CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE E ABBINAMENTI

Lo Chablis del Domaine Fèvre è fresco e fruttato (frutti bianchi, come la pesca e la pera, con alcune note di agrumi), mostrando già una bella mineralità.

Da gustare fresco a 8/10°C.

Conservare in luogo fresco, asciutto ed al riparo da fonti di luce e calore.

Piacevole come aperitivo, può essere serviti con ostriche, crostacei, pesce semplicemente grigliato, ma anche con ricette borgognone come il prosciutto al prezzemolo.

Domaine Nathalie & Gilles Fèvre: l'azienda

Entrambi enologi e complementari nell'organizzazione della tenuta, Nathalie e Gilles si dividono i compiti.

Appassionato del lavoro del viticoltore, Gilles si prende cura delle vigne, con l'obiettivo di rispettare il patrimonio tramandato attraverso le generazioni. Così, lavoriamo in una produzione ragionata, limitando gli interventi in vigna per lasciare che i terroir si esprimano il più possibile.

Nathalie si occupa principalmente dei vini. Per poter vinificare tutte le uve della tenuta, ha fatto costruire la sala tini nel 2004. Tutto ciò che è fatto in cantina è volto a preservare le qualità dei terroir. Per fare questo, la cantina è progettata su più livelli, con l'accento sul trasporto dell'uva, del mosto e del vino per gravità. Vi sono piccoli tini di acciaio inox termoregolati (da 20 a 50 Hl), in modo da poter vinificare ogni particella separatamente. La vinificazione è fatta principalmente in tini di acciaio inossidabile.

L’ azienda è stata certificata come un'azienda ad alto valore ambientale di livello 3, non solo per la produzione ragionata e i metodi di controllo biologico, ma per rispettare e preservare l'ambiente in modo globale.