Bordeaux Superieur 2017 Chateau Croix Mouton

Bordeaux Rouge Supérieur 2017 | Chateâu Croix Mouton

Prezzo di listino
€28,00
Prezzo scontato
€24,90
Tasse incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.
La quantità deve essere 1 o più

BORDEAUX CHATEÂU CROIX MOUTON: ZONA DI PRODUZIONE

Château Croix Mouton si trova nel comune di Lugon, sui terreni argillosi dell' "Ile de Carney"

Il vigneto: superficie totale di 70 ha: 97 % Merlot / 2,5 % Cabernet Sauvignon / 0,5 % Petit Verdot.

Densità d'impianto: da 3600 a 6000 viti/ha.

Età media del vigneto: 37 anni.

Suolo: argilloso e alluvionale. 

Pratiche di coltivazione: aratura del terreno, crescita intenzionale controllata dell'erba. Diradamento di un grappolo all'inizio dell'invaiatura. Le foglie di Merlot sono state diradate dal lato del sole nascente e il Cabernet Franc una volta su entrambi i lati.

Resa 2017: 37 hl/ha.

Vendemmia: Merlot dal 18 al 24 settembre 2017 - Cabemet Franc: 28 settembre 2017.

BORDEAUX CHATEÂU CROIX MOUTON: VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

Vinificazione: in tini di cemento e acciaio inox con un'ampia apertura di 140 cm per la pressatura verso il basso. Pigiatura 6 volte/giorno fino a 1070 di densità, 2 volte/giorno fino a 1030, 1 volta/giorno fino a 1010 poi 1 rimontaggio quotidiano fino alla fine delle fermentazioni alcoliche e delle macerazioni.

Temperature per la fermentazione alcolica: 26/27°C massimo.

Tempo di maturazione: da 24 a 28 giorni per il Merlot, da 19 a 22 giorni per il Cabernet.

Fermentazione malolattica in botti e tini con doghe.

Invecchiamento: distribuzione dei bottai: Demptos: 40%, Darnajou: 40%, Remond: 20%. Maturazione sui lieviti per 3 o 4 mesi. 50% botti e 50% tini di acciaio.

Miscela finale: 97 % Merlot / 3 % Cabernet Sauvignon.

Gradazione alcolica: 13,5°.

Produzione 2017:120.000 bottiglie

BORDEAUX CHATEÂU CROIX MOUTON: CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore: colore granato profondo e scuro.

Odore: Al naso rivela un bouquet di frutti neri mescolati a note tostate. Dopo una breve aerazione, i profumi si fanno più nitidi, con more, prugne ed erbe essiccate.

Sapore: pieno, vivace, gourmet e legnoso. Oltre all'aroma già presente al naso, sono presenti anche note di ribes nero ricoperte da tocchi di rovere, nonché una linea di acidità vivace ed equilibrata. Il finale offre una bella lunghezza scandita da tocchi vegetali ed erbacei.

BORDEAUX CHATEÂU CROIX MOUTON: TEMPERATURA DI SERVIZIO E ABBINAMENTI

Va servito a temperatura di servizio di 15-18°C

Conservare in luogo fresco, asciutto ed al riparo da fonti di luce e calore.

Perfetto con piatti di carne sostanziosi, pollame, verdure al vapore e formaggi stagionati.

BORDEAUX CHATEÂU CROIX MOUTON: LA CANTINA

Il Bordeaux Rouge Supérieur Chateâu Croix Mouton è prodotto dalla cantina di JEAN PHILIPPE & JANOUEIX che, nel 1994, debutta come giovane agricoltore con la creazione di Château de Chambrun su una piccola superficie di 1,7 ettari a Lalande de Pomerol.

Molto rapidamente, Chambrun è apparso come il riferimento qualitativo della denominazione ed è diventato un centro di attenzione. Questi furono i primi passi di successo di una lunga serie.

Il successo dei suoi vini ha aperto la porta a nuove opportunità e ha costruito un bel portafoglio di vini nelle denominazioni Pomerol, Saint-Emilion Grand Cru, Saint-Georges Saint-Emilion e Bordeaux Supérieur. Sempre attraverso una selezione meticolosa ed esigente dei terroir e dei vitigni.

DOMAINE JEAN & PHILIPPE JANOUEIX: LA STORIA

Il nome Janoueix fu associato per la prima volta ai vini di Bordeaux nel 1867, quando Jean Janoueix iniziò l'attività vinicola. Joseph Janoueix, uno dei suoi quattro figli, lo aiutò fedelmente nello sviluppo commerciale e capì rapidamente l'importanza di diventare proprietario.

Nel 1930 Joseph acquistò Château Haut-Sarpe, un Saint-Emilion Grand Cru Classé, e poi aggiunse Château La Croix e Croix Saint Georges a Pomerol. In questo periodo fondò anche la sua azienda e sposò Marie-Antoinette Estrade, una donna di visione, cuore e azione. Suo figlio, Jean François è il padre di Jean-Philippe Janoueix.

Ha acquistato Château Vieux Sarpe Grand Cru a Saint-Emilion nel 1963, Château Haut Badette Grand Cru Saint-Emilion nel 1970, Château Le Castelot Grand Cru Saint-Emilion nel 1978, e infine Château La Croix Toulifaut a Pomerol nel 1981.